Bandi e Concorsi

18 Settembre 2023

AVVISO PUBBLICO PER RACCOLTA DI PREVENTIVI FINALIZZATA ALL’AFFIDAMENTO DIRETTO EX ARTICOLO 50 COMMA 1 LETT.B)

Il Comune di San Marzano sul Sarno, con il presente avviso intende avviare, nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità e trasparenza, una indagine di mercato
per l’acquisizione di preventivi finalizzati all’eventuale affidamento diretto ex art. 50, comma 1 lettera b del d.lgs. 36/2023 per la fornitura e messa in esercizio di due defibrillatori, ad uso pubblico, per il pronto soccorso cardiologico salvavita, da collocare rispettivamente in piazza Umberto I e piazza Amendola.

Il presente avviso è finalizzato UNICAMENTE ad esperire un’indagine di mercato e non è in alcun modo vincolante per la Stazione Appaltante; pertanto non costituisce né può essere interpretata in alcun modo quale impegno precontrattuale con la Stazione Appaltante, né può dare luogo ad alcuna forma di responsabilità precontrattuale in capo alla medesima.

Trattandosi di indagine esplorativa del mercato non è indetta alcuna procedura di affidamento concorsuale o paraconcorsuale e non sono previste né graduatorie di merito né attribuzione di punteggi. La Stazione Appaltante sarà libera di sospendere, modificare o annullare in qualsiasi momento l’indagine avviata e di non dar seguito al successivo procedimento di affidamento diretto, senza che i soggetti  partecipanti possano vantare alcuna pretesa.

Il presente avviso è predisposto nel rispetto dei principi di libera concorrenza, non discriminazione, trasparenza, proporzionalità e pubblicità, con lo scopo di esplorare le possibilità offerte dal mercato al fine di affidare direttamente il servizio.

L’indagine in oggetto non comporta l’instaurazione di posizioni giuridiche od obblighi negoziali e i preventivi ricevuti non saranno in alcun modo impegnativi per la Stazione Appaltante, per la quale resta salva la facoltà di procedere o meno a successive e ulteriori richieste di preventivi volti all’affidamento del servizio di cui all’oggetto.

All’eventuale affidamento, si procederà ai sensi delle vigenti disposizioni mediante determinazione a contrarre e trattativa diretta che per i limiti di importo potrà svolgersi anche l’utilizzo di piattaforme elettroniche.

Si significa infine che, qualora, a seguito dei controlli sulla dichiarazione relativa al possesso dei requisiti previsti dal D. lgs 36/2023 per contrarre con la P.A in capo all’operatore economico, le stesse dovrebbero dare esito negativo, la stazione appaltante, procederà con la risoluzione del contratto ancora in corso di esecuzione, l’escussione della garanzia definitiva eventualmente prestata, la comunicazione ad ANAC, e la sospensione dell’operatore economico dalla partecipazione alle procedure di affidamento di contratti sotto-soglia indette dal Comune di San Marzano sul Sarno per un periodo di dodici mesi.

1.  COMMITTENTE ED AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Comune di San Marzano sul Sarno–Piazza Umberto I – 84010

2.  RESPONSABILE UNICO DEL PROGETTO

Il Responsabile Unico del Progetto e referente è il dott. Gennaro perulli , poliziamunicipale.smarzanosulsarno@cert.irpinianet.eu

3.  CARATTERISTICHE GENERALI DELLA FORNITURA

L’affidamento ha per oggetto la fornitura e messa in esercizio di due defibrillatori, ad uso pubblico, per il pronto soccorso cardiologico salvavita, da collocare rispettivamente in piazza Umberto I e piazza Amendola, con le seguenti caratteristiche tecniche:

  1. I DAE devono essere fornitori con custodia esterna, idonea per la collocazione in spazi aperti, dotata di un meccanismo automatico di segnalazione che si attiva al prelievo del dispositivo con segnalazione immediata alla Centrale Operativa 118 e al referente individuato dall’amministrazione comunale per la gestione e il monitoraggio dei dispositivi.
  2. I DAE devono essere dotati di GPS, dispositivo che consente di monitorarne gli spostamenti su
  3. I DAE devono essere installati nei luoghi indicati dalla S.A. mediante appositi idonei alla collocazione all’esterno.
  4. VALORE CONTRATTUALE

Per la fornitura e messa in esercizio di due defibrillatori la S.A. ha stanziato una cifra di € 4.000,00 oltre iva, cifra massima che potrà essere richiesta nel preventivo.

  1. REQUISITI RICHIESTI

Ai fini dell’eventuale affidamento della fornitura , si rappresenta che l’Operatore Economico (di cui all’art. 65 del D. lgs. 36/2023) dovrà essere in possesso:

  • Dei requisiti di carattere generale di cui all’articolo 94,95,96,98 e 100 del Codice dei contratti pubblici;
  • Della regolarità del documento unico di regolarità contributiva ;
  • L’idoneità professionale mediante l’iscrizione al Registro della Camera di commercio, industria, agricoltura e artigianato o ad altro Albo, per le attività nello specifico settore oggetto del contratto;
  • La capacità tecnica e professionale, tenuto conto delle esperienze maturate nello specifico settore.

 

6.  TERMINE E MODALITA’

Le imprese interessate all’affidamento diretto potranno far pervenire il loro miglior preventivo entro il giorno 04/10/2023.

Pertanto, al fine di definire la presente procedura dovranno essere restituiti a mezzo posta elettronica i seguenti documenti:

  • La miglior Offerta economica;
  • Trasmissione dell’autocertificazione del possesso dei requisiti per contrarre con la Pubblica Amministrazione firmato digitalmente;
  • Trasmissione del modello relativo alla tracciabilità dei flussi finanziari, debitamente compilato e firmato digitalmente.

 

  1. FORME DEL CONTRATTO

La fornitura verrà aggiudicato tramite affidamento diretto ai sensi dell’art.50 comma 1 lett.B) decreto legislativo 31 marzo 2023 n.36 “Codice dei contratti pubblici in attuazione dell’articolo 1 della legge 21 giugno 2022, n. 78, recante delega al Governo in materia di contratti pubblici”.

La determinazione di affidamento diretto assumerà valore contrattuale, con efficacia decorrente dalla data di consegna all’operatore aggiudicatario a titolo di accettazione, con le clausole essenziali richiamate in preambolo e nei documenti approvati, anche ai sensi dell’art. 192 del d.lgs n. 267/2000, trattandosi di affidamento sottosoglia ai sensi dell’art. 50 del medesimo decreto, il rapporto contrattuale si intende perfezionato mediante corrispondenza secondo l’uso commerciale, consistente in un apposito scambio di lettere, anche tramite posta elettronica certificata o sistemi elettronici di recapito certificato qualificato ai sensi del regolamento UE n. 910/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio del 23 luglio 2014;

8.     DISPOSIZIONI FINALI

Resta stabilito sin da ora che la presentazione di preventivi non genera alcun diritto o automatismo di partecipazione ad altre procedure di affidamento sia di tipo negoziale che pubblico.

Si fa presente che il presente Avviso non costituisce gara pubblica in senso stretto, né offerta al pubblico (art. 1336 c.c.) o promessa al pubblico ai sensi dell’art. 1989 c.c., ma strumento per un’indagine esplorativa finalizzata all’acquisizione di preventivi da parte di operatori economici per eseguire, mediante affidamento diretto, le attività richieste; con il presente avviso, pertanto, non è indetta alcuna procedura di affidamento concorsuale, quindi, non sono previsti criteri di aggiudicazione, non sono previste graduatorie, attribuzione di punteggi o altre classificazioni di merito.

Il contratto sarà soggetto agli obblighi in tema di tracciabilità dei flussi finanziari di cui alla L. 13 agosto 2010, n. 136.

9.      TRATTAMENTO DEI DATI

I dati forniti dai soggetti proponenti verranno trattati, ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 così come integrato e modificato dal D.Lgs. 10.08.2018 n. 101, esclusivamente per le finalità connesse all’espletamento delle procedure relative al presente Avviso.

10.  PUBBLICAZIONE AVVISO

Il presente avviso esplorativo viene pubblicato PER 15 GIORNI CONSECUTIVI sul sito internet istituzionale del Comune nella Sezione Amministrazione Trasparente – Bandi e Contratti e nella sezione Avvisi dell’Home page del sito istituzionale

Allegati:

  • Autocertificazione del possesso dei requisiti per contrarre con la Pubblica Amministrazione firmato digitalmente;
  • Modello relativo alla tracciabilità dei flussi finanziari, debitamente compilato e firmato digitalmente

San Marzano sul Sarno, 18 settembre 2023.

 

Il Responsabile del Settore

Comandante della P.M.

dott. Gennaro PERULLI

Ultimi articoli

Lavori Pubblici 17 Luglio 2024

Guasto sulla rete idrica – Comunicazione GORI

L'erogazione idrica, salvo imprevisti, riprenderà gradualmente a decorrere dalle 12:30 di mercoledì 17 luglio 2024

News 16 Luglio 2024

AVVISO PUBBLICO – Manifestazione di interesse per organizzare eventi sul territorio comunale per il mese di agosto 2024

Gli interessati possono presentare domanda di partecipazione entro le ore 12:00 del 30.07.2024

News 4 Luglio 2024

Manifestazione di interesse servizio di pulizia, apertura e chiusura del Parco Urbano

IL RESPONSABILE DEL SETTORE LLPP E AMBIENTE AVVISA CHE Questa Stazione Appaltante intende effettuare un’indagine di mercato, aperta a tutti gli operatori in possesso dei requisiti prescritti dalla legge, senza limitazione di numero di partecipanti, finalizzata ad individuare soggetti da invitare alla procedura per l’affidamento del servizio di pulizia, custodia, apertura e chiusura del Parco Urbano.

Politiche Sociali 4 Luglio 2024

Avviso Pubblico: Iscrizioni al campo estivo per minori 6-14 anni

Le attività si svolgeranno dal 15 luglio al 9 agosto e dal 26 agosto al 30 agosto per cinque settimane (escluse le settimane dal 12 al 23 agosto) dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 17:00

Utilità

torna all'inizio del contenuto