Anagrafe e Stato Civile

11 Marzo 2022

Emergenza Ucraina


I cittadini provenienti dall'Ucraina, a seguito della crisi in corso, sono invitati a seguire le indicazioni indicate di seguito, valide per le persone presenti sul territorio del Comune di San Marzano sul Sarno.
Le persone presenti negli altri Comuni sono tenute a fare riferimento ai servizi territoriali competenti.

 

Informazioni e orientamento

Per le informazioni e l'orientamento necessari si può contattare L'associazione di Protezoine Civile Vi.Vas. presso la sede del C.O.C. in via Berlinguer (presso Parco urbano) , tramite:
- email: vivaspc@libero.it - vivaspc@pec.it
- telefono:  0815186600 - 377 32 50 102 - disponibile tutti i giorni dalle 08:00 alle 22:00.

Presso la sede sarà assicurata assistenza e orinetamento sugli adempimenti e le possibilità di accoglienza dalle ore 17:00 alle 22:00 di tutti i giorni.

Il sistema di accoglienza è predisposto dalla Prefettura, secondo i percorsi indicati dal Governo, attraverso la rete nazionale dei Cas (Centri di accoglienza straordinaria) e del Sai (Sistema di accoglienza e integrazione) d’intesa con gli Enti Locali.

 

Info utili per l'ingresso dei profughi ucraini in Italia:

Sezione informativa della Prefettura di Salerno:

http://www.prefettura.it/salerno/contenuti/Info_utili_per_i_profughi_ucraini_in_italia-13397963.htm

 

Segnalazione di presenza
I cittadini ucraini in arrivo sul territorio comunale a causa del conflitto in corso:

  1. Sono tenuti a dare comunicazione della sua presenza, redigendo l'apposito modulo (all.3 - validità giorni 90) corredato da foto e fotocopia del passaporto, all'Ufficio Immigrazione per il tramite del Comando Polizia Municipale del comune di San Marzano sul Sarno.
  2. Il cittadino ucraino privo di documenti di identificazione, fermo restando la possibilità di rivolgersi alla sua Ambasciata o al Consolato, laddove possibile, potrà comunque presentare la dichiarazione di presenza, previo fotosegnalamento, come previsto dalla legge, presso l'ufficio Immigrazione della Questura di Salerno;
  3. Colui che ospita uno o più cittadini ucraini è tenuto a darne comunicazione scritta all'Autorità locale di P.S. (redigendo il modulo apposito, all.4) da consegnare all'ufficio Polizia Municipale, posto al piano terra del palazzo municipale.

 

La scheda con le indicazioni disponibili anche in lingua ucraina e inglese per la permanenza dei profughi ucraini sul territorio nazionale.

Illustra gli obblighi sanitari da rispettare secondo la normativa anti-Covid 19, a chi rivolgersi per usufruire di un alloggio, le modalità per regolarizzare la propria posizione in Italia e altre informazioni utili.

BENVENUTO IN ITALIA (brochure)

WELCOME TO ITALY (brochure)

ЛАСКАВО ПРОСИМО ДО ІТАЛІЇ (Брошура)

 

Assistenza sanitaria

In attuazione delle indicazioni fornite dal Mi nistero della Salute e, segnatamente, della circolare prot. n. 15743 del 3 marzo 2022, l'ASL di Salerno ha disposto il rilascio del codice STP (Straniero Temporaneamente Presente) che per i cittadini μcraini presenti sul territorio viene rilasciato dal Distretto Sanitario DS 62 , , ed in particolare:

Distretto Sanitario DS 62 responsbiale ufficio dottor Francesco Attianese  - Numero di telefono 0819684059 presso l'ospedale di Sarno nei giorni di martedì e giovedì dalle 15-00 alle 17:00.

Inoltre, come indicato dalla OCDOC 873_06 - Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Protezione Civile; fino al 31 marzo 2022, i cittadini ucraini provenienti dall’Ucraina e i soggetti provenienti comunque dall’Ucraina a seguito del conflitto in atto che accedono al territorio nazionale devono effettuare, tramite tampone, un test molecolare o antigenico per SARS-CoV-2 entro 48 ore dall’ingresso, in coerenza con quanto previsto nella circolare del Ministero della Salute protocollo n. 0015743 del 3 marzo 2022 .

Nei cinque giorni successivi al tampone di cui al periodo precedente, i cittadini e soggetti ivi indicati devono osservare il regime di auto-sorveglianza con obbligo di indossare dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2 (la cui disponibilità può essere richiesta anche al centro di orientamento di cui sopra), ad esclusione delle categorie esonerate ai sensi della normativa vigente.

Gli interessati sono tenuti a presentarsi al Punto di accesso sanitario presso il presidio vaccinale USCA, situato nel Comune di Pagani (SA) alla via Mangioni 1 - nei locali ex Banca MPS del mercato ortofrutticolo di Nocera-Pagani , secondo le indicazioni che verrano fornite dal  centro di orientamento comunale, per effettuare il tampone obbligatorio.

Per l'esecuzione degli adempimenti sanitari è consigliabile richiedere assisstenza all'ufficio orientamento ed informazione al numero  0815186600 - 377 32 50 102 - disponibile tutti i giorni dalle 08:00 alle 22:00, che, essendo in contatto con le strutture sanitarie locali, assicurerà il necessario orinetamento rispetto alle esigenze rappresentate.

Presidio vaccinale USCA - Pagani
Via Mangioni 1, Pagani (SA)
Ex locali Banca MPS del Mercato Ortofrutticolo Nocera-Pagani
Consulta la MAPPA (coordinate GPS 40.75010823283992, 14.619484816270612)

 

 

Raccolta di beni di prima necessità

Il Comune di San Marzano sul Sarno, ha affidato alla Protezione Civile Vi.Vas, la raccolta di beni di prima necessità destinati ai profughi ucraiani presenti sul territorio.

 

Raccolte fondi

La Caritas della diocesi di Nocera Inferiore – Sarno ha avviato una raccolta fondi che verranno impiegati per l’assistenza e aiuti umanitari ai profughi della guerra in corso in Ucraina.
Si può versare la propria donazione – indicando con chiarezza la causale “EMERGENZA UCRAINA” - sul seguente Iban: IT19A0306909606100000163929.
Altre raccolte fondi sono state attivate dalla Croce Rossa, dall’UNHCR e dall’UNICEF

 

Ultimi articoli

News 1 Novembre 2022

Misura di sostegno al reddito “STOP MOROSITÀ”

il Consiglio di Distretto dell’Ente Idrico Campano ha approvato la misura di sostegno al reddito denominate “Stop Morosità”

News 28 Ottobre 2022

MERCATO SETTIMANALE STRAORDINARIO DEL 01 NOVEMBRE 2022

Con ordinanza n.12 del 27 ottobre 2022 è stato disposto l’’istituzione di un mercato straordinario per il giorno 01.

News 28 Ottobre 2022

Lampade Votive Cimiteriali – ruolo anno 2022

Presso il locale Cimitero è disponibile al ritiro la bollettazione riferita al servizio LAMPADE VOTIVE anno 2022.

Utilità

torna all'inizio del contenuto