News

21 Settembre 2021

COMUNICAZIONE DI OSPITALITA’

Si informa che con la determinazione n. 63 del 7.7.2021 sono state disciplinate le procedure di verifica del fenomeno del sovraffollamento, avviate in seguito alla presentazione delle comunicazioni/dichiarazioni di ospitalità in favore di cittadino extracomunitario, ai sensi dell’articolo 7 del decreto legislativo 25 luglio 1998 nr. 286, che vanno a modificare anche le produre di rilascio della copia vidimata recante il numero di registrazione della dicihrazione di ospitalità, in conformità a quanto richiesto dagli Uffici Immigrazione.
In particolare il procedimento è disciplinato come segue:
• La documentazione potrà essere presentata e ritirata nella giornata del martedì dalle ore 15:30 alle ore 18:00;
• Il responsabile del procedimento è il M.llo Giannini A., che curerà l’accettazione delle pratiche, verifica della completezza documentale, con facoltà di delegare l’attività di accertamento agli AAPPLL Vitolo G. e Foscari S.;
• Il termine per il rilascio della copia vidimata recante il numero di registrazione comunicazioni/dichiarazioni di ospitalità in favore di cittadino extracomunitario è di 15 giorni dalla data di presentazione della comunicazione, completa di tutta la documentazione prescritta;
• Alla comunicazioni/dichiarazioni di ospitalità in favore di cittadino extracomunitario, dovranno essere necessariamente allegati i seguenti documenti:
1. Copia di un documento del dichiarante;
2. Copia di un documento del cessionario (copia del permesso di soggiorno in corso di validità o copia del passaporto – pagina dei dati anagrafici e del visto d’ingresso – unitamente a fotocopia ricevuta assicurate delle poste );
3. Copia della documentazione comprovante la proprietà o il titolo di godimento dell’immobile (atto di proprietà, contratto di locazione, ecc.);
4. Presa d’atto del proprietario dell’immobile nel caso di dichiarazione resa da altro soggetto avente Titolo di godimento sull’immobile;
5. CERTIFICAZIONE DI IDONEITA’ ALLOGGIATA IN CORSO DI VALIDITA’, OVVERO I SEGUENTI DUE DOCUMENTI:
• PERIZIA ASSEVERATA DA PARTE DI TECNICO ABILITATO ALLA LIBERA PROFESSIONE DALLA QUALE RISULTI IL NUMERO DI ABITANTI AMMESSI NELL’IMMOBILE CONFORMEMENTE A QUANTO PREVISTO DAL D.M. 05.07.1975;
• CERTIFICAZIONE DI AGIBILITÀ DELL’IMMOBILE;
La modulistica da utillizzare dovrà essere quella predisposta da questo Ufficio, allegato nell’apposita sezione.
San Marzano sul Sarno, 07 luglio 2021.
Il Comandante della Polizia Locale
f.to Cap. Gennaro PERULLI

Ultimi articoli

News 1 Novembre 2022

Misura di sostegno al reddito “STOP MOROSITÀ”

il Consiglio di Distretto dell’Ente Idrico Campano ha approvato la misura di sostegno al reddito denominate “Stop Morosità”

News 28 Ottobre 2022

MERCATO SETTIMANALE STRAORDINARIO DEL 01 NOVEMBRE 2022

Con ordinanza n.12 del 27 ottobre 2022 è stato disposto l’’istituzione di un mercato straordinario per il giorno 01.

News 28 Ottobre 2022

Lampade Votive Cimiteriali – ruolo anno 2022

Presso il locale Cimitero è disponibile al ritiro la bollettazione riferita al servizio LAMPADE VOTIVE anno 2022.

Utilità

torna all'inizio del contenuto